Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2019

Come chi si aggrappa al filo dei ricordi di Sara Masvar

Immagine
Ebook:2,99 Copertina flessibile: 9,99  Amazon Pagine:197   Voto:🌟🌟🌟🌟,🌠/5 Buongiorno readers oggi parleremo di un romanzo di Sara Masvar " Come chi si aggrappa al filo dei ricordi ", ho avuto il piacere di fare delle domande all'autrice che leggerete scorrendo la recensione. Ringrazio ancora l'autrice per il tempo e vi lascio alla recensione. Trama: Amiche per sempre, ce lo siamo giurate che eravamo due bambine, ce lo siamo dette mille volte che  eravamo due adolescenti, ce lo siamo ripetute anche  mentre le nostre strade erano al bivio. Ora tu ti sposi ed  io devo starti dietro ed essere felice per te mentre non so neanche cosa voglia esserlo davvero. Ma tu lo sei  davvero? Lui è l'uomo giusto per te? Ed io non posso  dirti niente, perché non so se sono felice e se lo sono  non è il momento giusto, non è la persona giusta.   Avrei dovuto dirtelo prima Silvia ma che senso avrebbe  avuto? Con tuo fratello non è niente di importante, 

Io sono Spider-man

Immagine
Buongiorno e benvenuti a un nuovo appuntamento di #myopinionerd ! Oggi parleremo dell’ultimo film della fase tre dell’universo cinematografico targato Marvel, Spider-man: Far From Home! Dopo Avenger: Endgame, tutti noi aspettavamo il ritorno del dolce e tenero Peter Parker interpretato da un giovanissimo Tom Holland. Ancora turbati, con il cuore in mille pezzi siamo entrati in sala sperando in qualche gioia. Se siete tornati al cinema per vedere Endgame con i sette minuti in più, la scena post credit avete avuto modo di vedere  Nick Fury e Maria Hill in una cittadina del Messico e il primo incontro con il nostro nuovo personaggio, Mysterio. Ma veniamo a noi, la trama sembrava promettere bene, regia di John Watts lo stesso che aveva preso le riprese di Homecoming , personalmente sono rimasta molto contenta del suo operato e direzione. Tutte le persone sulla terra sparite dopo lo schiocco di Thanos, dopo il sacrificio di Tony Stark e la vittoria contro il tit

La settima onda di Daniel Glattauer

Immagine
“La fuga non è mai un punto d’arrivo, è sempre e soltanto un rinvio .”   Buongiorno Readers! Oggi parleremo de "La settima onda" di Daniel Glattauer, edito Feltrinelli. Questo romanzo è il sequel di "Le ho mai raccontato del vento del Nord". Lascio la trama di entrambi: Le ho mai raccontato del vento del nord trama: Un'email all'indirizzo sbagliato e tra due perfetti sconosciuti scatta la scintilla. Come in una favola moderna, dopo aver superato l'impaccio iniziale, tra Emmi Rothner - 34 anni, sposa e madre irreprensibile dei due figli del marito - e Leo Leike - psicolinguista reduce dall'ennesimo fallimento sentimentale - si instaura un'amicizia giocosa, segnata dalla complicità e da stoccate di ironia reciproca, e destinata ben presto a evolvere in un sentimento ben più potente, che rischia di travolgere entrambi. Romanzo d'amore epistolare dell'era Internet, "Le ho mai raccontato del vento del Nord" descrive la n

Il ritorno del Mind Flayer... di nuovo

Immagine
Buongiorno e benvenuti in un nuovo #myopinionerd! Oggi il protagonista dell'articolo è la tanto attesa terza stagione di Stranger Things! Fate finta di sentire anche la colonna sonora, così da creare l'atmosfera giusta per questa recensione. Questa stagione composta da otto episodi i quali a mio parere sono troppo pochi, perché - episodi, + idee = una narrazione troppo veloce degli eventi. Prima di iniziare la recensione vorrei spendere due parole sugli attori di questa serie tv. Gli attori che interpretano Lucas, Will, Undi, Max, Mike sono tutti adolescenti l'età varia dai quindici ai diciotto anni al massimo, tra loro due attori sono stati superbi in questa stagione, come sempre al primo posto Millie Bobby Brown, subito dopo troviamo Noah Shnapp. In questa stagione Finn Wolfhard un po' un personaggio da sfondo. La recensione contiene Spoiler Ma vediamo un po' come si è sviluppata la trama che annunciava un po' di tranquillità per i nostri amati pe

Dark Phoenix un fallimento totale?

Immagine
Buon pomeriggio a tutti! O ggi parleremo di Dark Phoenix.  Uscito nelle sale italiane il 6 giugno 2019 e che è stato completamente distrutto dalla critica, dagli amanti dell'universo X-men e da chiunque abbia messo piede nella sala con aspettative più o meno alte. Trama: In  X-Men: Dark Phoenix , la telepate Jean Grey sviluppa incredibili poteri psichici che corrompono la sua mente, trasformandola nella terribile Fenice Nera. Gli allenamenti tra le pareti della Scuola per Giovani Dotati di  Charles Xavier  ( James McAvoy ) , sotto la supervisione del brillante professor Bestia (Nicholas Hoult), hanno dato i loro frutti: i giovani mutanti che hanno combattuto e sconfitto Apocalisse non sono più l’indisciplinata classe di un tempo, ma un collaudato team di supereroi conosciuti come X-Men. Il dottor Xavier li incoraggia a usare i poteri per compiere gesta eroiche e sensazionali, ma nemmeno il telepate più potente del mondo può capire ciò che passa nella testa di un ado