Ciao la conosci...



Buongiorno cari lettori, benvenuti a questa nuova puntata della Rubrica Leggendaria per conoscere meglio gli autori! 

Oggi è con noi...Martina Mazzeo!



Se vuoi acquistare i libri di Martina clicca qui

Scopriamo le curiosità che ha scelto per noi!

1)

Se mi venisse data la possibilità di incontrare uno scrittore e di poterci parlare indisturbata, sceglierei senza dubbio Stephen King. È il mio autore preferito da quando avevo sedici anni e possiedo quasi tutti i suoi libri.



2)

Quando ero piccola sognavo di diventare una veterinaria e di scrivere qualche libro per guadagnare qualcosa in più perché avevo una grande passione per gli animali ma anche per la scrittura. La vita alla fine ha avuto altri piani per me, ciò non mi ha però impedito di continuare a dedicarmi alle mie passioni: oltre alla mia passione per la scrittura, che ho continuato a coltivare, mi prendo cura di una coniglietta, una tartaruga, un pappagallo e un longevo pesciolino rosso.



3)

No saprei dire qual è il mio libro preferito, perché ce ne sono tanti e non saprei quale scegliere. Ho invece maggiori certezze per quanto riguarda il mio film preferito: il Corvo, del quale possiedo anche la graphic novel autografata.



4)

Non scrivo solo per farmi leggere, ma considero il mio rapporto con la scrittura come una sorta di salvagente. Scrivere significa per me ispezionarmi, guardarmi dentro, condurre un’approfondita analisi di me stessa e di tutto ciò che mi accade. Scrivo per dare sfogo alle mie preoccupazioni, per lasciar andare le frustrazioni, comprendere i miei sentimenti e preservare i ricordi e in questo modo sentirmi bene, perché attraverso la scrittura ho imparato a conoscermi.



5)

Tengo sempre un diario. Il mio primo diario mi è stato regalato quando avevo sei anni e da allora ho scritto un diario per ogni anno della mia vita. Proprio da uno di questi ho preso l’ispirazione per il mio ultimo romanzo.



Commenti

Post popolari in questo blog

Marzia Sicignano - Aria o Io, te e il mare?

Fireflies. Stelle sulla terra di Debora Guzzo

Recensione: Goldwin Story - Il crogiolo dei sensi di Marco Sammarco